Il Radicalchiccometro

Se l’Espresso pubblica il Fascistometro e il Tempo in risposta pubblica lo Zeccometro, allora prechè noi non dovremmo pubblicare il Radicalchiccometro? In risposta al Fascistometro pubblicato dall’Espresso, anche noi abbiamo deciso di partecipare al campionato mondiale della cretinata giornalistica indetto dal gruppo editoriale GEDI iscrivendoci al concorso con questa splendida perla di demenza: il Radicalchiccometro!

IL RADICALCHICCOMETRO

Se il gioco non è a chi riesce nelle analisi più approfondite ma è a chi la spara più grossa o chi fa più lo scemo, allora perché non lanciarci anche noi del facile gioco della vacuità? E voi, cosa aspettate a partecipare? E’ tutto gratis, dovete solo compilare il test che i nostri scienziati russi all’Accademia delle Scienze di Novosibirsk hanno ideato per voi e leggere la diagnosi finale. Con questa speciale metodica scoprirete il radical chic che si annidia in voi e potrete aiutarlo a venire allo scoperto. Non dovete vergognarvi, oggi il radical chic è di moda, lo trovi su instagram, twitter, facebook e reddit (sopratutto reddit). Il radical chic sentenzia, pontifica, tuttologa e predica da ogni pulpito multimediale. Capisce tutto lui, le sa tutte, scrive forbito col copia e incolla direttamente dal motore di ricerca e cita Kant a vanvera con boria pensando che invece faccia fico. Monta la R moscia quando parla dal vivo, poi, finita l’esibizione, toglie il rolex, rimette le pantofole, e rutta davanti alla TV masticando la scarpetta al sugo come chiunque altro. Il radical chic è un finto raffinato intellettuale, lo può fare chiunque, basta anche solo il diploma, importante è far finta di saperne tante e giocare ad avere grandi volori morali e civili da difendere. Ha sempre ragione lui per definizione – se impari la tecnica e diventi anche tu radical chic puoi facilmente vincere qualsiasi contraddittorio semplicemente dando del fascista al tuo inerlocuotre. E’ facile. Non serve essere intelligenti, basta fare finta. Compila quindi il test e scopri il tuo quoziente R.C.

Test R.C.

1 / 10

1.
Scegli la frase nella quale meglio ti riconosci

Nota a margine per il lettore

Come hai visto le domande erano solo 10. Per rispetto nei confronti del tuo tempo abbiamo preferito non fartene perdere troppo. Questo è un gioco che serve solo a dimostrare quanto siano inutili i luoghi comuni, le prese di posizione nette e gli schieramenti ideologici. Viviamo tempi difficili e pericolosi, non di giochetti avremmo bisogno ma di analisi serie e approfondite. Continueremo sempre a giocare ed invitare te al gioco e l'autoironia ma ricordiamoci anche che non è con le risate che risolveremo i nostri problemi. L'Europa, per Europa si intende Russia compresa, ha bisogno di popoli stabili ed equilibrati, capaci di risolvere i problemi sopratutto con la ragione e la serietà. L'informazione a sua volta, dovrebbe sforzarsi di provare a unire i lettori piuttosto che cercare e fomentare sempre nuovi motivi di divisione.
----------------
*Immagine di copertina: Elaborazione grafica A.Trovato, idea suggerita da Ufficio Sinistri (il buco nero in cui è scomparsa la sinistra) di Roberto Vallepiano, foto Karl Marx by John Jabez Edwin Mayal [Public domain], via Wikimedia Commons, foto George Soros By Niccolò Caranti [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/ licenses/by-sa/3.0)], from Wikimedia Commons